Pagine

Considerazioni sul Copyright:

Considerazioni sul Copyright:
Tutto ciò che scriviamo non ci appartiene, perché appartiene già all'Universo e non c'è NESSUNO che se ne può attribuire la paternità.

Il nostro materiale siete liberi di riprodurlo, diffonderlo, interpretarlo, fraintenderlo, distorcerlo, alterarlo, potete copiarlo citando la fonte oppure pretendere di esserne voi gli autori, senza bisogno di chiedere il consenso.


venerdì 24 febbraio 2017

C'è una scintilla divina in te


C'è una scintilla divina in te,  c'è e cerca di farsi ascoltare ma quante volte ti trova impegnata a rincorrere gli impegni, quante volte sei troppo presa a litigare con il vicino di casa o ad arrabbiarti con il politico di turno...
quanto tempo passato a guardarsi allo specchio e non piacersi, quanto tempo passato a riempire i vuoti con mille attività e giorno dopo giorno la vita ci sfugge dalle dita delle mani, quante vite ancora devono passare per capire, per sentire la scintilla...
è lì Ora e ti sussurra quanto sei speciale e cerca di farti Ricordare chi sei: un'Anima eterna che ha deciso di sperimentare la materia, di affrontare delle prove, di godere della carezza del mare e del calore di un abbraccio, di sentire su di sè cosa vuol dire Amare e cosa vuol dire aver Paura nei limiti del tempo e dello spazio...
Fermati e lascia stare la mente, quella chiacchierona che non smette mai di parlare, lascia andare i pensieri, osservali sono nuvolette bianche, se non ci entri dentro si dissolvono... puff lasciali perdere e li vedrai andar via nel cielo celeste...
Ascolta... la scintilla dentro te ti parla, ti parla attraverso questo tuo meraviglioso vestito che chiami corpo, ti parla attraverso le sensazioni che ti trasmette...
se ci pensi su riesci a distinguere le spinte dell'anima dalle spinte della mente, quando fai qualcosa ed il tuo cuore sorride, quando dopo aver detto qualcosa ti senti veramente parte del Tutto e senti sulla pelle di Essere Uno con il tutto.. non c'è tu ed io c'è noi, c'è IO SONO TE ...
e allora ti accorgi che il mondo è il tuo specchio, che negli occhi della persona che hai di fronte ti rivedi, attraverso quello che ti piace di lei ami quella parte di te, attraverso quello che disprezzi di lei rinneghi una parte di te... riconosciti ed accogliti...
Ama incondizionatamente e ringrazia chi ti fa soffrire perchè sta facendo qualcosa di grande per te, ti sta aiutando a sciogliere un nodo che ti porti dietro da chissà quanto tempo, da chissà quante vite e perdonalo e perdonati per tutto il male che hai fatto tu, anche senza esserne consapevole, anche senza volerlo, anche il male che fai contro te stessa quando non ti accetti, quando ti sei rispecchiata nel mondo e non hai riconosciuto te stessa ed hai creato separazione...
Vivi, vivi con leggerezza ma vivi anche intensamente e non cercare di stare sempre sull'onda, capiterà che un'onda ti tiri giù, non affannarti a nascondere le lacrime, non nascondere la tristezza, altrimenti si trasformerà in rabbia, si trasformerà in rancore... accetta la tristezza... quando avrai imparato a viverla apprezzerai ancor di più la felicità perchè saprai come si fa a viverla completamente e capirai che nella luce c'è sempre un po' di buio e nel buio c'è sempre un po' di luce.
Rallenta, perchè corri dove vai? Guarda che bella giornata c'è Ora, guarda il sole, sentine il calore sul viso, guarda la pioggia, senti come ti bagna il viso, resta Qui...
Vivi tutto ciò che fai: senti il profumo del cibo prima di mangiarlo e quando lo mangi mangialo con gusto, non buttarlo giù mentre la tua mente è altrove...
la Felicità è il nostro stato naturale, la società e la religione ci hanno fatto credere il contrario, da bambina ti hanno detto che c'è un tempo per giocare ma poi si deve diventar grandi e la vita è difficile, beata te goditela finchè dura perchè poi finirà... poi cresci e se sorridi perchè sei felice ti chiedono il perchè... un viso triste e depresso è "normale", un viso sorridente stupisce, il mondo è sottosopra, Capovolgiamolo...
Comincia da te... ferma la mente, ferma gli impegni, vivi e affronta la paura: sì prima o poi moriremo, ma lasceremo quest'abito e ne indosseremo un altro o raggiungeremo i nostri Fratelli in altra forma o dimensione, chissà cosa c'è dopo ma che importanza ha? L'importante è Qui ed Ora e tu ci sei: Vivi ed Ama e sii Felice! Ascolta la scintilla in te!

Con Amore

Mary


2 commenti: